• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12

Il CAI

Il Club Alpino Italiano, fondato a Torino nel 1863 per iniziativa di Quintino Sella, è una libera associazione nazionale che ha per scopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, e la difesa del loro ambiente naturale. 

C’è chi cammina per comodi sentieri, chi arrampica su pareti vertiginose, chi si muove con gli sci ai piedi. C’è chi scende nel buio delle grotte. C’è chi studia la natura, il territorio, l’ambiente e cerca soluzioni per una migliore protezione e tutela. 

La sicurezza dell'andare in montagna è garantita dal grande numero di guide, istruttori e accompagnatori, gli innumerevoli corsi, convegni, dibattiti. Un aiuto prezioso sono il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, il Servizio Valanghe, libri e pubblicazioni per una più approfondita conoscenza, le tante Commissioni che si occupano di medicina di montagna o dello studio del territorio o della verifica dei materiali come corde, moschettoni impiegati nell'arrampicare.

Pin It
zaSyC6kCGxIpZs0Dd_1Q7MZWnFQgmBp62vhiI