• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12

plastic freee

Cavendish Road

Escursionismo
Data: 23 Aprile 2017

Un’escursione nei luoghi che sono stati teatro delle battaglie di Montecassino combattute durante la Seconda Guerra Mondiale (gennaio- maggio1944 ) tra alleati e i tedeschi, lungo il tratto tirrenico della famigerata “Linea Gustav”, che ricordano tristemente la distruzione della città di Cassino, il bombardamento dell’Abazia e le migliaia di morti tra le forze contendenti e la popolazione civile.

Partendo dalla frazione Caira di Cassino, in località Fonnone, si percorre la Cavendish Road, la strada militare che venne utilizzata dalle forze alleate nel tentativo di sferrare l’attacco alle spalle delle postazioni difensive tedesche attestate nell’area dell’Abazia di Montecassino. Fu realizzata in pochissimi giorni dai genieri indiani e neozelandesi che ampliarono il preesistente tracciato, anticamente utilizzato dalle genti locali per scopi agro silvo pastorale. I lavori, durarono circa undici giorni e richiesero l'uso di bulldozer e compressori ma, soprattutto, di un attento e impegnativo lavoro manuale con picconi e piedi di porco, e dove necessario, anche con l’utilizzo di micro cariche per fra brillare le rocce. Il tutto senza essere stati avvistati dalle vedette tedesche. Il percorso che raggiunge la Masseria Albaneta, venne utilizzata da forze alleate durante la Terza Battaglia di Montecassino ( Operazione Dickens) e dai polacchi durante la quarta ed ultima battaglia di Montecassino (Operazione Diadem). Il tracciato, che si snoda tutto a nord dell’Abazia, si presenta abbastanza agevole nella sua percorrenza. Per un tratto è aderente al Vallone del Dente, tagliando l’omonimo torrente, raggiunge la Valle di Pozzo Alvito da dove prosegue su tratti pianeggianti fino all’area del monumento detto “il Carro Armato”. Subito dopo, in direzione della Masseria Albaneta, una deviazione sulla sx conduce dapprima alla “Casa del Dottore”, poi alla Stele dedicata ai caduti Polacchi, posta a quota 593, ed infine al Cimitero Polacco. Il percorso di ritorno si snoderà su quello di andata, dopo un’iniziale deviazione per la Masseria Albaneta.

Difficoltà: E - Dislivello in salita: m 404 - Dislivello in discesa m 320 - Lunghezza: A/R Km 11 - Tempo di percorrenza: A/R 5/6 ore

Equipaggiamento: abbigliamento a strati da montagna, scarponi o pedule (obbligatori), bastoncini da trekking (UTILI), giacca a vento antipioggia, cappello e guanti, occhiali da sole, eventuale cambio da lasciare in auto. Viveri e acqua: acqua da portare - pranzo al sacco.

Appuntamento: ore 7.30 Formia, via Spaventola - ore 08,00 Cassino, Area Varlese Mezzo di trasporto: auto private

 

 

Responsabile
Ferdinando D’Urso
email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono
338328487
Responsabile
Clino Vallone
email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono
3332808556

Powered by iCagenda

Annunci attivi nel nostro Mercatino

Scarponcini Trekking Salewa
(Vendo / Usato)

Scarponcini Trekking Salewa
11-20-2018
zaSyC6kCGxIpZs0Dd_1Q7MZWnFQgmBp62vhiI