• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12

Traversata da Coreno a Vallemaio

Escursionismo
Data: 7 Gennaio 2018

Monti Aurunci/Vescini -

Coreno Ausonio (FR) -

Traversata da Coreno a Vallemaio

 

Descrizione Le caratteristiche geomorfologiche dei monti Vescini consentono di proporre facili e interessanti escursioni nei periodi meno caldi dell’anno, grazie alle colline modellate con terrazzamenti coltivati e connessi fra loro da stradine delimitate dai muri a secco (macere). Questi sentieri numerati CAI consentono all’escursionista di porre i propri passi sui percorsi della storia e al tempo stesso di immergersi in un insolito connubio tra mare e montagna, posando lo sguardo, man mano a salire, sugli Aurunci Occidentali, sul Golfo di Gaeta, sull’entroterra della valle del Liri, sui monti abruzzesi e molisani. Dalla partenza dal paese di Coreno Ausonio faremo la prima tappa in località “Matthia”, luogo di una strage perpetrata dalle truppe tedesche ai danni di alcuni civili. Passando dalle “Chianare” – presumibilmente il luogo deve il suo nome alla forma delle pietre “piane” – raggiungeremo il punto panoramico migliore e più alto di tutti gli Aurunci Orientali: M. Maio (940 m). Sulla vetta sono issate le bandiere nazionale e europea a ricordo di quando, il 13 maggio 1944, le truppe francesi sfondarono il fronte principale della Linea Gustav e ne conquistarono la cima. Ritorneremo poi in località “Chianare” per continuare l’escursione verso Vallemaio. Durante il percorso avremo modo di visitare una “casella”, ovvero uno dei tanti ricoveri-abitazioni in pietra tipici degli Aurunci, utilizzati dalle famiglie per spostare gli animali in cerca di pascoli o per coltivare ogni possibile fondo. Nel periodo bellico in queste “caselle” vi trovarono rifugio diversi Corenesi. Il sentiero ci condurrà gradatamente dal massiccio del Maio al variopinto paesino di destinazione, riconoscibile dall’alto per la sua suggestiva forma esagonale irregolare. Il pullman ci riporterà a Coreno Ausonio.

ORGANIZZAZIONE Sezione CAI Esperia

Iscrizioni entro il: 05/01/2018

COSTI: Soci €10,00* Non soci €12,00+€10,00* (*Trasporto autobus)

RITROVI: CASSINO: Bar Vallese - ore 07.30 FORMIA: Via Olivastro Spaventola - ore 07.30 CORENO AUSONIO: Piazza Umberto I - ore 08.00

ESCURSIONE: Difficoltà: E Dislivello:  m. 431  m.485 Lunghezza: Km 5 Tempi: h 6 Riferimenti Sentieri: 973 – 975b “Mappa dei Sentieri della Linea Gustav”

COSA SERVE: Abbigliamento a strati da montagna, scarponi, giacca a vento, bastoncini, equipaggiamento per la pioggia, cambio da lasciare in auto, pranzo al sacco, acqua a sufficienza.

AVVICINAMENTO: Auto proprie per Coreno. Autobus da Vallemaio a Coreno.

 

Responsabile
Francesco Purificato
email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono
338 4621337
Responsabile
Antonio Di Russo
email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Powered by iCagenda

zaSyC6kCGxIpZs0Dd_1Q7MZWnFQgmBp62vhiI